Trattamento e lavorazione in cubetti

375

Il cubetto di pomodoro è lavorato come il pelato ma si differenzia per i trattamenti successivi la pelatura. Nelle taglierine, il pelato è ridotto nei caratteristici pezzi, quindi viene sgrondato, cernito, trattato termicamente e inviato al confezionamento. La sua delicatezza impone vincoli di trattamento, temporali e termici, stringenti rispetto ad altri prodotti derivati dal pomodoro, che Ing. A. Rossi soddisfa con le sue macchine. Alle linee di ricezione, l’azienda abbina infatti pelatrici che minimizzano i tempi d’esposizione del prodotto al calore. La fase di taglio avviene con macchinari che riducono al minimo lo scarto, per garantire pezzi omogenei e uniformi per dimensioni. Nel trattamento asettico, il cubetto è miscelato con succo semiconcentrato di pomodoro, con sterilizzazione in scambiatori a doppio tubo concentrico. Alla linea di produzione del cubetto, l’azienda affianca la tecnologia di produzione del liquido di governo (succo di pomodoro standardizzato) e il recupero degli scarti di produzione destinati alla trasformazione in doppio e triplo concentrato.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here