Alfa Laval, inaugurato il nuovo stabilimento a Parma

545
Sergio Hicke, managing director di Alfa Laval Italia

Nuova sede a Parma per Alfa Laval, azienda specializzata nella fornitura di componenti e soluzioni ingegneristiche basate sulle proprie tecnologie chiave dello scambio termico, della separazione e della movimentazione dei fluidi. La società svedese aveva acquisito nel 2010 Astepo, che è divenuta la Business Unit Food Solutions per l’intero gruppo, grazie alle proprie competenze in soluzioni termiche, adatte a tutti i prodotti alimentari pompabili, liquidi così come viscosi. La nuova sede, strategicamente situata vicino all’imbocco dell’autostrada A1, accoglie 45 dipendenti su una superficie di 2.800mq (800 di uffici e 2000 di stabilimento produttivo), più ampia rispetto alla sede precedente, dove, accanto alle linee di produzione, ospita  un vero e proprio centro di ricerca e sviluppo a livello mondiale. L’integrazione con Astepo è stata un successo e  oggi lo stabilimento di Parma è in grado di progettare e costruire nuove soluzioni per il trattamento termico dei prodotti alimentari, incluso le linee asettiche per prodotti deperibili – come ViscoLine, SterilOhm – le riempitrici Bag-In-Box per bevande e latte a lunga conservazione o per vino e sciroppi, con soluzioni integrate dal processo al packaging . Da sempre attenta alle richieste crescenti di alimenti sicuri, di elevata igienicità e di qualità, prodotti con un impatto minimo sull’ambiente, l’impegno di Alfa Laval è quello di progettare soluzioni e componenti che consentano di ottimizzare la produzione, ottenere il massimo delle materie prime e ridurre consumi energetici, e quindi di conseguenza i costi di gestione dell’impianto, di rifiuti ed emissioni. “Riconosciamo l’eccellenza delle competenze che abbiamo trovato a Parma e l’importanza di questa città, riferimento mondiale per il settore alimentare” ha così commentato Sergio Hicke, managing director di Alfa Laval Italia, ieri 11 aprile durante l’ Open House Day del nuovo stabilimento riservato ai clienti, e ha aggiunto: “E’ quindi con grande soddisfazione che inauguriamo la nuova sede, frutto dell’integrazione vincente fra Alfa Laval e Astepo e il nostro continuo impegno a investire in Italia, Paese in cui siamo presenti da oltre 100 anni. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here