Aspartame sicuro, parola dell’Istituto Mario Negri

322

In attesa del verdetto di Efsa, una recente revisione di studi scientifici pubblicata da Food and Chemical Toxicology ha dimostrato l’assenza di una correlazione tra il consumo di aspartame e l’insorgenza di diversi tumori, tra i quali il cancro al cervello, al seno, al pancreas. Secondo lo studio non esiste alcun legame neanche con eventuali patologie cardiache. I ricercatori, tra i quali la tossicologa Marina Marinovich e l’epidemiologo Carlo La Vecchia dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, sono giunti a questa conclusione dopo aver esaminato tutti gli studi scientifici che negli ultimi 22 anni hanno indagato la possibile associazione tra il consumo di aspartame e il verificarsi di alcune condizioni di salute. “Con riferimento ai dati epidemiologici ¨C hanno concluso gli autori, le evidenze sui dolcificanti a basso contenuto calorico, in particolare aspartame, non supportano l’esistenza di una associazione costante con neoplasie ematopoietiche, cancro al cervello, all’apparato digerente, al seno, alla prostata e diverse altre neoplasie”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here