Istituto Internazionale Chocolier per la valorizzazione e lo sviluppo del cioccolato di qualità

327

IPEGEN081NK113.jpg
Nasce IIC, l’Istituto Internazionale Chocolier per la valorizzazione e lo sviluppo del cioccolato di alta qualità. Il Centro Studi Assaggiatori, insieme a Domori e a Guido Gobino, hanno voluto fondare l’Istituto per riconoscere, apprezzare e utilizzare al meglio il cioccolato d’eccellenza. L’obiettivo statutario dell’Istituto è quello di insegnare agli appassionati, con un metodo scientifico, l’analisi sensoriale del cioccolato e la conoscenza di tutta la filiera del cacao/cioccolato. Il programma dell’Istituto nell’ immediato prevede il seminario e il corso da assaggiatore di primo livello indirizzato a laboratori, pasticcerie, consumatori appassionati. In Italia si consumano ogni anno 3 kg di cioccolato a testa, in Nord Europa più di 9 kg, nei paesi emergenti asiatici più di 1 kg a testa, con un potenziale di crescita di 4 kg nel lungo termine. Un consumo che nell’ultimo decennio si è spostato verso l’alta qualità. Gli elevati standard qualitativi garantiti dalle aziende nazionali del comparto del cioccolato ne fanno un settore di eccellenza con una grande propensione all’export (1,3 miliardi euro; pari al 25% del mercato totale). La Francia è il primo paese di destinazione del cioccolato italiano con il 20% del totale a valore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here