Effetto del consumo di pane arricchito con polvere di alga

950

shutterstock_69105565

Grazie ad uno studio britannico condotto su pazienti che soffrono di fegato grasso non provocato da dipendenza da alcol, è emerso che il pane arricchito con polvere d’alga inibirebbe la digestione dei grassi e i lipidi in circolo. I ricercatori della Newcastle University hanno spiegato che il beneficio provocato è correlato agli alginati, polisaccaridi estratti dall’alga bruna che non sono digeribili nel tratto gastrointestinale superiore. Gli alginati andrebbero ad inibire l’attività della lipasi pancreatica e questo, ridurrebbe la digestione e l’assorbimento del grasso.  Durante il lavoro sono state coinvolte 29 persone sulle quali è stato confrontato l’effetto della somministrazione di 100 g di pane arricchito di alginato e 20 g di burro con quello di altrettanto pane normale e burro. I soggetti sono stati analizzati attraverso test del sangue e questionari. Grazie a questo studio si è potuto dimostrare che i prodotti arricchiti di polvere d’alga riducono la digestione dei grassi negli esseri umani di circa il 31%.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here