Gracilaria lemaneiformis, componenti per alimenti funzionali contro le allergie alimentari

702

Nutrition information facts on assorted food labels

Alcuni ricercatori cinesi, in collaborazione con studiosi americani e inglesi, hanno affermato di aver scoperto un’alga rossa in grado bloccare le allergie alimentari. I risultati di questo lavoro sono poi stati pubblicati sul Journal of Agricultural and Food Chemistry. In Cina infatti, circa il 17% della popolazione rurale è allergica ai crostacei, in particolare alla tropomiosina (TM). L’alga oggetto del lavoro è la Gracilaria lemaneiformis (GLSP), un’alga rossa disponibile in commercio, e per studiare la sua attività antiallergica i ricercatori hanno isolato i suoi polisaccaridi. Lo studio è stato condotto su ratti i quali sono stati suddivisi in quattro gruppi e a tutti sono stati somministrati 10 mg di TM in 200 µL di una soluzione salina tamponata con fosfato (PBS) in tempi diversi. Dai risultati ottenuti è emerso che questa alga potrebbe essere utilizzata come un componente di alimenti funzionali per prevenire i disturbi dovuti ad allergie alimentari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here