Astaxantina, pigmento naturale utilizzato per dar colore al pesce

274

Solo recentemente un particolare carotenoide è arrivato ad essere classificato, attraverso i risultati di numerosi studi scientifici, come un supernutriente: l’astaxantina. Questa sostanza, rappresenta per ora, il più potente antiossidante mai trovato in natura; inoltre è anche un potente anti-infiammatorio. L’astaxantina di origine naturale è prodotta unicamente dalla microalga Haematoccouspluvialis in carenza di acqua, situazione che la costringe a proteggersi dalla radiazione ultravioletta. In poche parole, la produzione di questo pigmento è il meccanismo di sopravvivenza dell’alga che si protegge da carenze nutrizionali e/o dalla luce solare intensa. Questo pigmento è il più comune carotenoide rosso ritrovabile negli animali marini ed acquatici ed è responsabile del caratteristico colore rosato dei salmoni. L’astaxantina sintetica invece, prodotta in laboratorio, viene impiegata comunemente dall’industria alimentare per dare al pesce quel desiderato colore rosato che tende al rosso/arancio, tipico del pesce fresco. Bisogna assolutamente evitare questo tipo di astaxantina sintetica perché è un derivato del petrolio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here