Ammorbidire gli alimenti in maniera naturale 

90

Arriva sul mercato del food waveco®, una macchina che ridisegna completamente la tecnica della preparazione e cottura degli alimenti in cucina. Attraverso il suo utilizzo è possibile accelerare in maniera naturale il periodo di “riposo” degli alimenti durante il quale, in condizioni opportune di temperatura ed umidità, si maturano acquisendo morbidezza e sviluppando sapori e profumi. L’utilizzo di waveco® permette di eliminare tutti gli aspetti negativi che gli alimenti subiscono, ad esempio durante la frollatura delle carni, come calo di peso, perdita di proprietà nutritive, alti costi di stoccaggio e gestione. Inoltre la macchina garantisce un alto risparmio energetico riducendo l’impatto ambientale.

Il nuovo concept tecnologico è stato elaborato e realizzato dalla Gourmet Services S.r.l., società abruzzese nata nel 2010. Oltre ad essere distributore ufficiale di 100%Chef e di ICC, aziende leader nel settore dell’alta tecnologia applicata al mondo delle cucine professionali, la Gourmet Services dal 2013, ha investito in ricerca e sviluppo riuscendo a fornire agli Chef e al mondo dell’alta cucina modelli di macchine elettromeccaniche sempre più efficienti e all’avanguardia. Waveco® è l’ultima nata, un processo di ricerca durato quattro anni ed avallato dalla Facoltà di Medicina Veterinaria – Università degli Studi di Teramo.

Come funziona. Waveco® è una macchina brevettata e interamente costruita in Italia. Waveco® è completamente automatica: composta da una vasca in acciaio inox e controllata da un pannello touch screen digitale con icone interattive, che permettono all’operatore una gestione semplificata dei vari programmi di preparazione, ammorbidimento e cottura. L’alimento, opportunamente preparato è inserito in appositi contenitori e viene immerso nella vasca piena di acqua, dove attraverso l’utilizzo di tecnologie brevettate ad onde meccaniche e ultrasuoni, avviene la maturazione. Attraverso la vibrazione e propagazione dell’onda viene riprodotto un massaggio di distensione all’interno delle fibre che abbattono tutte le caratteristiche negative della durezza di base della materia prima, sia vegetale che animale, permettendo di ottenere un alimento voluminoso e morbido. Alla fine del processo il prodotto avrà mantenuto tutte le sue qualità nutritive e sarà pronto per la cottura finale, che avverrà in tempi e temperature ridotte rispetto al passato.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here