Kärcher, lavasciuga configurabili sulle singole esigenze

79
B150

Macchine per la pulizia e la manutenzione di ogni tipo di superficie caratterizzate da versatilità e semplicità e che permettono il raggiungimento di risultati eccellenti grazie anche alla disponibilità di una vasta gamma di accessori, detergenti e attrezzature.

Fondata nel 1935 da Alfred Kärcher – imprenditore che cominciò la sua attività progettando, costruendo e commercializzando prodotti nel settore del riscaldamento – nel 1950 Kärcher entrò ufficialmente nel settore del cleaning con l’invenzione della prima idropulitrice a caldo d’Europa (la DS 350). In tutti questi decenni, l’innovazione ha costantemente rappresentato il fattore propulsivo della crescita di Kärcher che ha recentemente progettato i nuovi modelli configurabili di lavasciuga: semplici e versatili, queste macchine sono perfette alleate nella pulizia e nella manutenzione di superfici sia dure che elastiche di qualsiasi ambiente industriale.

Modello B 40

I vantaggi di una soluzione fortemente innovativa. Nell’ampia gamma proposta dalla società rientrano anche il modello B 40, per aree di medie dimensioni, e B 150 R, indicato invece per superfici più ampie. La lavasciuga B 40, con operatore a terra, è dotata di una testata a spazzole intercambiabili a disco e a rullo con diverse ampiezze di lavoro; il suo utilizzo è estremamente semplice grazie al sistema KIK (chiave intelligente Kärcher) che ne permette, attraverso la preselezione delle funzioni della macchina in base alle competenze del singolo operatore, un utilizzo corretto e sicuro. Inoltre, l’impiego del sistema Eco!efficiency consente una notevole riduzione dei consumi di acqua, energia e detergente favorendo un risparmio economico significativo e permettendo alla macchina di lavorare più a lungo e senza produrre rumore. Progettata, invece, per ospitare l’operatore a bordo, la B 150 R è dotata, nella versione Adv, di trazione integrale, può raggiungere una velocità massima di 10 km/h ed essere utilizzata per il lavaggio su rampe fino al 18% di pendenza; vanta un’ottima trazione e stabilità anche su pavimenti scivolosi. Le spazzole laterali, usate in combinazione con le testate a rulli, permettono di spazzare, lavare e asciugare in un’unica operazione. Tutte le lavasciuga configurabili sono confezionate “su misura” per rispondere alle specifiche necessità del cliente, ed è possibile scegliere tra alimentazione a cavo o a batteria, dimensioni delle batterie, larghezza di lavoro, trazione, tergitore, attrezzature speciali e altri optional che rendono le soluzioni Kärcher ancora più efficienti. Le testate intercambiabili sono una soluzione intelligente per soddisfare molte necessità e sono compatibili con tutti i modelli sia con operatore a terra che a bordo. Si può quindi alternare l’uso delle testate a disco e a rullo sulla stessa macchina con un montaggio rapido e per il quale non servono attrezzi particolari. La flessibilità e la versatilità delle macchine raggiunge, quindi, livelli elevatissimi soprattutto quando le superfici da pulire sono differenti. Su richiesta, la macchina può essere dotata della tecnologia DOSE, il sistema di dosaggio intelligente del detergente che permette di determinare costantemente la quantità di prodotto e variarla a seconda del grado di sporco, agendo semplicemente sul quadro comandi.

Per informazioni: Kärcher Italia SpA,via Alcide De Gasperi, 98/100 20017 Rho (Milano) info@it.kaercher.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here