Al via gli studi per realizzare pesce in laboratorio

513

Alcuni giovani biologi che lavorano alla Finless Foods, start up fondata da Brian Wyrwass e Mike Selden, stanno velocemente portando avanti gli esperimenti per realizzare il pesce in laboratorio come è successo per la carne qualche tempo fa.

Il loro obiettivo è quello di realizzare filetti di pesce con le cellule staminali di specie come: branzino, la carpa, la tilapia, la sardina, e stanno programmando la prova sui tonni.

La realizzazione del pesce artificiale, rispetto alla carne, sembrerebbe meno problematico: odore, colore, aspetto e perfino la consistenza sarebbero risultate quasi indistinguibili dall’originale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here