Film per skin packaging universale che salda anche su vaschette monomateriali

398

vaschetteLa società italiana Industria Termoplastica Pavese Spa (ITP®), specializzata nella produzione di imballaggi flessibili per il settore alimentare e industriale, ha perfezionato lo “skin” (Vacuum Skin Packaging, VSP) per alimenti.

ClearSkinPack™ un film che già al momento della messa a punto nel 2014, si è dimostrato altamente protettivo per il confezionamento sottovuoto senza atmosfera modificata, offre oggi una perfetta sigillatura anche a basse temperature, e una brillantezza e trasparenza riconosciute da clienti e distributori come superiori rispetto ai film presenti sul mercato.

L’effetto whitening offre la necessaria sigillatura ermetica, un’apertura facile e uniforme e un effetto di sbiancamento da sollecitazione, al fine di evidenziare eventuali tentativi di manomissione della confezione, senza lasciare residui che possano entrare a contatto con l’alimento.

“Oltre alle caratteristiche dello skinpackaging che si possono trovare sul mercato”, spiega Massimo Centonze, CEO di ITP® “riteniamo che il film messo a punto dal nostro reparto R&S possieda, nelle sue molteplici varianti, qualità tali da renderlo peculiare. Si tratta infatti di un film universale, che si adatta perfettamente anche a vaschette laminate a PE, oppure a vaschette monomateriali di PP, APET, CPET, PS e PVC, sempre mantenendo un ottimo contenimento del liquido essudato dal prodotto confezionato.

vaschette

ClearSkinPack™ consente perciò anche una maggiore sostenibilità, che si evidenzia nel minor peso dell’imballaggio nel suo complesso e, allo stesso tempo, nella facilità di riciclo della vaschetta monomateriale. Da evidenziare anche il mantenimento di ottime performance durante il processo di confezionamento anche a basse temperature (fino a 30°C in meno rispetto agli altri film in commercio) e questo si traduce in un ulteriore duplice vantaggio oltre a quello già citato legato alla facilità di riciclo: si ha un minore shock termico sul prodotto da confezionare e un maggiore risparmio energetico rispetto alle tradizionali soluzioni per il confezionamento sottovuoto “skin”.

Queste caratteristiche hanno reso la nuova struttura multistrato di ITP® la prima scelta per la protezione di alimenti freschi e lavorati tra cui la carne anche con osso, frutti di mare come le ostriche, che richiedono un’elevata resistenza alla punturazione, o formaggi collocati su vassoi di polistirene (PS) espanso o di polietilene tereftalato (APET) rigido, ma anche di PP e di combinazione di questi con PE. La morbidezza e la flessibilità del film consentono di formare una perfetta pellicola attorno al cibo”.

Questo prodotto innovativo verrà presentato a Meat Tech 2018, la più importante fiera per l’industria internazionale della carne, che si svolgerà a Milano dal 29 maggio al 1° giugno.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here