Macchine Alimentari

“Spirulina for Africa” apre i battenti e ricerca fondi per produrre

Di Joan Simon, cropped by Perdita (English Wikipedia User) – English Wikipedia, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=1453154

È stata aperta lo scorso 8 Dicembre la piattaforma multimediale di crowdfunding del progetto “Spirulina for Africa”, del Centro Studi DEI, per la raccolta di fondi per realizzare un impianto che, oltre alla produzione di spirulina cedibile sul mercato, consenta la formazione tecnica e professionale di soggetti provenienti da Paesi Terzi allo scopo di realizzare, con le stesse risorse umane formate, gli stessi tipi di impianti nei loro Paesi di origine dell’Africa.

La sostenibilità economica del progetto nonché le prospettive di sviluppo e continuità a partire dall’idea progettuale, sono garantite dalla produzione della Spirulina che verrà collocata su un mercato internazionale grazie alla piattaforma internazionale di vendita di Oil Fox International.

Il mercato della spirulina è in forte evoluzione, infatti da semplice integratore alimentare sta sempre di più entrando nei trattamenti di medicina omeopatica. Infatti sempre di più è consigliata per le donne in gravidanza, ma anche nel periodo di allattamento, per i bambini (sotto i 14 anni) convalescenti o per chi soffre di disturbi alimentari, così anche per gli anziani.

Il ciclo produttivo innovativo di questo progetto è realizzato attraverso un impianto tecnologico integrato che consente di decuplicare, a parità di superficie agricola impegnata, la produzione di questa alga.

Allo stato attuale, in Europa, la produzione tradizionale mensile di spirulina per ogni 1000 mq di serre è di circa 300 Kg/mese: il nuovo processo produttivo, invece, porta la produzione a 3.000 Kg/mese per ogni 1000 mq e abbatte costi di produzione relativi all’energia necessaria (prodotta autonomamente dall’impianto e da fonti rinnovabili), i costi di alimentazione delle alghe (prodotta dallo stesso impianto) e dall’immissione di CO2 nelle serre, sempre prodotta autonomamente.