Più investimenti pubblici a favore della ricerca sulla sicurezza alimentare

482

EFSA, le Autorità nazionali per la sicurezza alimentare dei 28 Stati UE, Islanda e Norvegia hanno chiesto alla UE più investimenti pubblici a favore della ricerca sulla sicurezza alimentare.

Hanno inoltre auspicato il lancio di progetti che prevedano più formazione e mobilità per i ricercatori, più scambi di informazioni tra le agenzie dei singoli Stati, programmi atti a favorire nuove collaborazioni tra EFSA ed agenzie nazionali per la valutazione del rischio sulla sicurezza alimentare.

E’ stato ipotizzato un maggior ruolo di EFSA in progetti intercontinentali per colmare le attuali lacune identificate dall’analisi dei rischi, l’istituzione di portali open data, l’adozione di sistemi di machine learning e intelligenze artificiali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here