Produzione e logistica

372
Foto 1

Ensinger, specializzata nella produzione di materiali plastici, ha pianificato l’ampliamento dell’impianto produttivo e logistico della sede di Cham (Germania).

Il nuovo edificio fa parte di un progetto di ampliamento dello stabilimento distaccato partito da alcune settimane con la costruzione di un capannone che, in futuro, ospiterà le linee di compounding e alcuni comparti logistici.

Al progetto si aggiungono altri interventi, tra cui la costruzione di una nuova centrale di energia, l’ampliamento dell’infrastruttura dello stabilimento centrale e anche l’allargamento del magazzino, completamente automatizzato, che funge da ammortizzatore dinamico della produzione.

Foto 2

Nella foto 1, vista da nordovest dell’ampliamento delle aree di produzione e logistica nella sede di Cham, devo vengono prodotti particolari finiti realizzati per asportazione di truciolo, semilavorati in poliammide colata, profili isolanti per finestre, porte e facciate, nonché distanziatori per vetro isolante. Nella foto 2, vista da sudest dell’edificio in costruzione che ospiterà le linee di compounding e le aree di logistica. Nel processo di compounding, i materiali plastici sono ottimizzati per l’applicazione prevista con l’ausilio di aggregati e additivi.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here