Standard alimenti per la prima infanzia

978

infanzia

FDA ha pubblicato il nuovo standard per la produzione di alimenti per la prima infanzia, destinati a neonati sani, senza particolari disturbi alimentari. Lo standard aggiorna le procedure di controllo, i requisiti su come e quando i produttori sono tenuti a notificare all’agenzia le informazioni rilevanti sui nuovi prodotti e sui cambiamenti delle ricette. Lo standard stabilisce inoltre quali dati debbano essere raccolti e conservati, riporta dei modelli di schede di produzione da adottare, definisce delle GMP comprensive di test per la verifica dell’assenza di salmonelle. Lo standard è inteso anche ad assicurare che il prodotto contenga tutti i nutrienti indispensabili per la crescita di un neonato. Le aziende erano finora tenute a rispettare l’Infant Formula Act e molte di loro avevano adottato delle GMP e delle procedure di controllo qualità volontarie. FDA le ha incluse in questo nuovo standard. L’agenzia ha anche pubblicato la bozza di una norma sugli alimenti per la prima infanzia dedicati a bambini che hanno problemi dietetici o clinici (fra questi bambini nati prematuramente); una ulteriore norma indica ai produttori come dimostrare che i loro prodotti rispettano i requisiti di qualità stabiliti dal nuovo standard generale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here