Additivi alimentari, nuova chiamata

2836

shutterstock_7711777

Continua l’analisi di sicurezza degli additivi alimentari, in accordo con il regolamento 1333/2008 del Parlamento europeo. Sono diversi gli additivi ora chiamati all’appello e comprendono alcuni coloranti come argento (E174), oro (E175), antiossidanti (acido eritorbico E315, eritorbato di sodio E316, butilidrochinone E319, lecitina di soja E322) diversi addensanti, gelificanti, emulsionanti e stabilizzanti tra i quali agar-agar (E406), alghe Euchema trasformate alghe (E407a), diversi tipi di gomma e gli esteri saccarosici degli acidi grassi. I produttori sono invitati a inviare per email (data.collection@efsa.europa.eu) i dati di utilizzo negli alimenti a Efsa seguendo le istruzioni specifiche (documento “Guide_using-reporting-format_additives.doc”) presenti sul sito. La deadline per l’invio è stata fissata a luglio 2014.
Immagine