USDA modifica il programma WIC

2164

Fotolia_27643377_L

USDA modifica il programma WIC (Special Supplemental Nutrition Program for Women, Infants, and Children) inteso a migliorare la dieta e le salute di alcune categorie di persone con gravi difficoltà economiche (donne in attesa di un bambino, neo mamme, neonati, bimbi di età inferiore a tre anni). Le modifiche permetteranno loro di aumentare i consumi di ortofrutta fresca (+30%) in sostituzione degli omogeneizzati, nonché di avere a disposizione una più ampia scelta di tipologie di cereali integrali. Come alternativa al latte nella dieta di mamme e bambini sono stati aggiunti: yogurt ed altri prodotti lattiero caseari con pochi grassi, in linea con gli ultimi sviluppi della scienza della nutrizione e con i suggerimenti di diversi soggetti istituzionali come il National Academies’ Institute of Medicine e le Dietary Guidelines for Americans. E’ la prima revisione completa del WIC dalla sua istituzione nel 1980. Gli alimenti inseriti nel programma e le sollecitazioni a nutrire il più possibile i bambini con il latte materno dovrebbero assicurare a tutti i neonati americani la possibilità di crescere forti e sani. Per andare meglio incontro alle esigenze nutrizionali e culturali delle persone incluse nel programma è stata inoltre accordata maggiore discrezionalità agli Stati ed alle agenzie locali che gestiscono il WIC.