Proteine della soia a confronto con quelle della carne

2451

FOH2343Negli ultimi anni il consumo mondiale di carne è cresciuto grazie all’aumento di benessere dei Paesi del terzo mondo; questo incremento, però, sarebbe più netto se i Paesi occidentali non s’indirizzassero sempre di più verso le “carni alternative”. Ma questi alimenti sono equivalenti? Oggi si può affermare che, nonostante contengano proteine diverse, provochino lo stesso effetto sull’alimentazione. Nello specifico, quelle della soia hanno tutti gli amminoacidi per sostituire la carne la quale però, contenendo grasso, per la maggior parte saturo, potrebbe aumentare il rischio cardiovascolare. La carne a sua volta, è favorita dalla presenza dell’emoglobina che permette l’assorbimento del ferro e contribuisce alla formazione dei tessuti. Dal punto di vista ambientale, però, la scelta vegetale è migliore e, secondo un recente studio delle UN, il 51% delle emissioni globali è provocato dall’agricoltura animale. Quindi, se vogliamo ridurre i problemi ambientali è consigliato scegliere prodotti a base vegetale o carne creata in laboratorio partendo da cellule animali come quella presentata a Londra lo scorso anno dallo scienziato Mark Post.