Allergeni abbattuti da calore e pressione

1873

FTX056H

Le arachidi sono legumi molto utilizzati per il consumo alimentare umano ed animale ma, come la maggior parte della frutta secca, presenta notevoli problemi di allergenicità. Per questo motivo, riguardo questo aspetto si sono svolti diversi studi per ridurre questa problematica provocata da alcune tipologie di proteine. L’ultimo studio svolto da un gruppo di studiosi americani e pubblicato su Food Chemistry, ha decretato come l’utilizzo del calore, combinato a certi valori di pressione, possano ridurre significativamente il potere allergenico delle proteine di questo legume. Il processo sfruttato prende il nome di “autoclavatura” e, rispetto ad una semplice tostatura, richiede un ambiente in cui l’umidità è maggiore in modo tale da evitare i fenomeni di imbrunimento. Trattando quindi questo alimento a 2,56 atm per 30 minuti lo si rende più digeribile e meno “pericoloso” per i consumatori.