Italia al top dell’efficienza energetica

1716

クロワッサン
L’Italia è al secondo posto mondiale in tema di efficienza energetica. Lo testimonia l’ACEE (American Council for an Energy Efficient Economy), un’organizzazione non-profit americana che si occupa di promuovere politiche, programmi, tecnologie e comportamenti virtuosi in tema di efficienza energetica. L’organizzazione ha appena pubblicato la classifica 2014 dell’efficienza energetica per le 15 economie più avanzate del pianeta, che da sole coprono il 71% del consumo di energia elettrica globale. Sebbene l’analisi riveli la presenza di significativi margini di miglioramento per tutte le economie analizzate, alcune nazioni si stanno comportando meglio di altre. Tra queste figura anche l’Italia, che ottiene le migliori performance in tema di efficienza dei trasporti e di impegno nazionale (quest’ultimo a pari merito con Francia e UE). Questo la colloca al secondo posto globale, dietro alla Germania, primatista assoluta con 65 punti su 100 possibili. A seguire: Unione Europea, Cina (la migliore in campo edilizio), Francia e Gran Bretagna. Da segnalare, inoltre, la deludente prestazione degli Stati Uniti che si posiziona solo al tredicesimo posto sui 16 disponibili.