I robot che incartonano le patatine

1578

foto 4-Incartonamento_PatatineI robot Kawasaki entrano nel mondo delle patatine. Le avanguardistiche macchine progettate dal colosso giapponese e commercializzate dal partner Tiesse Robot di Visano (Brescia, Italia), specializzato nell’automazione industriale, sono state applicate con successo in alcuni impianti per la pallettizzazione e il packaging messi recentemente a punto da Futura Robotica S.p.A di Alseno (Piacenza), da molti anni sul mercato delle macchine automatiche di fine linea e ben conosciuta nel settore della robotica per le sue applicazioni innovative nel campo della manipolazione e per lo sviluppo di complete linee di imballaggio nel comparto alimentare. L’azienda piacentina, nell’ottica di una proficua collaborazione che prosegue dal 2009, si è rivolta nuovamente a Tiesse per gestire, con l’ausilio della tecnologia Kawasaki, le proprie linee, con cambi di formato interamente automatici o di facile esecuzione. Il committente, in questo caso, è una nota azienda italiana specializzata nella produzione e nella commercializzazione di patatine fritte e snack salati, che ha richiesto la progettazione di un sistema robotizzato per l’inserimento di sacchetti di patatine in cartoni americani o vassoi espositori da fustellato steso. L’impianto è stato allestito con l’introduzione di un robot Kawasaki a sei assi Mod. RS30N.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here