Confezionamento sottovuoto per aumentare la shelf life del melone di IV gamma

4411

4.1.1
Lo scopo del seguente studio, condotto all’interno del PSR Sicilia, è stato quello di valutare l’applicazione del confezionamento sottovuoto per i prodotti di quarta gamma. In particolare, si sono testate fette di melone confezionate in atmosfera ordinaria, modificata e sottovuoto. Dai risultati ottenuti è emersa la possibilità di preparare confezioni di melone di quarta gamma con standard qualitativi simili al prodotto fresco e con caratteristiche igienico-sanitarie di sicurezza elevate. La conservazione sotto vuoto inoltre, ha influito positivamente sia sulla consistenza che sul colore del melone. La sottrazione dell’aria inibisce anche lo sviluppo della popolazione microbica aerobia inoltre, il mantenimento della catena del freddo e la shelf life del prodotto fissata entro 10gorni, escludono la presenza delle specie sporigene e delle loro tossine.

2 COMMENTI

  1. Gentilissimi,
    sono uno studente del corso di laurea magistrale scienze e tecnologie alimentari del dipartimento di Agraria dell’università Mediterranea di Reggio Calabria. Sto effettuando una ricerca bibliografica sulla IV gamma del melone e sarei interessato ai risultati menzionati nel presente articolo. Essendo abbonato alla rivista ho già controllato il numero di Marzo e non ho trovato nessuna notizia in collegamento ad esso. Di conseguenza chiedo se, gentilmente, mi potreste fornire qualche riferimento allo studio di cui si parla.
    Ringrazio e saluto cordialmente

Comments are closed.