Maggiori controlli per alimenti più sicuri

1819
zwei Freundinnen beim einkaufen all brandmarks removed
zwei Freundinnen beim einkaufen all brandmarks removed

Ogni anno quasi 3 miliardi, il 2% del fatturato, vengono investiti per garantire sicurezza e alti standard qualitativi. Sono 720mila le viste ispettive per un miliardo di controlli analitici assicurati da una rete di enti, dalle Asl ai Nas dall’Icqrf agli Istituti zooprofilattici, fino all’Istituto superiore di Sanità e le Dogane oltre alle verifiche di 5mila veterinari pubblici (il più alto numero in Europa). A fornire i numeri dell’attività di controllo è stato il presidente di Federalimentare, Luigi Scordamaglia, al convegno promosso dal ministero della Salute su “ La Sanità in Italia, falsi miti e vere eccellenze”. La sicurezza alimentare è infatti un prerequisito su cui costruire qualsiasi altra politica di qualità e di brand e non può, in quanto tale, mai essere messa in discussione nei prodotti industriali di aziende che da sempre investono sul proprio nome e sulla propria immagine. Il risultato è stato quindi un cambio di passo anche sul fronte nutrizionale dove, in 5 anni l’industria italiana ha migliorato il profilo nutrizionale di oltre 4mila prodotti.