Infuso di fiori di camomilla per una vita longeva

3929

chamomile with leaves on a white background

Uno studio condotto da alcuni ricercatori dell’Università del Texas (Usa) e pubblicato sulla rivista scientifica “The Gerontologist” mostrerebbe come la camomilla, oltre ad essere una sostanza con proprietà calmanti e spesso utilizzata per favorire la digestione, sarebbe anche in grado di allungare la vita delle persone. I risultati della ricerca hanno infatti rilevato che, bere ogni giorno l’infuso di fiori di camomilla, riduce del 29% il rischio di morte prematura rispetto a chi non lo ha mai bevuto. Per l’Indagine, sono stati presi a campione 1.677 uomini e donne di origine ispano-messicana e sono stati tenuti sotto controllo per 7 anni. Al termine dello studio è stato evidenziato che, non solo la camomilla riesca a prolungare la vita, ma ha anche un effetto contro i microbi e contro le infiammazioni, oltre ad essere un antiossidante naturale.