Pillole di “pomodoro”, la nuova frontiera della medicina passa dalla cucina

2154

002FOOD_032.tif
Tutti i benefici del pomodoro, per mantenere in salute cuore e vasi sanguigni, in una pillola. Secondo diversi studi scientifici, il pomodoro apporterebbe dei benefici alla salute dell’uomo. La cosa particolare è che il pomodoro si potrà assumere in pillole per mantenere in salute il cuore e i vasi sanguigni: questo è quanto è emerso da uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Cambridge e della Cambridge University Hospitals National Health Service Foundation Trustenziale. La pillola di pomodoro (o meglio, di licopene, un potente antiossidante contenuto proprio nei pomodori) è infatti stata testata su alcuni volontari, alcuni dei quali con malattie cardiovascolari e altri sani. Lo studio è durato due mesi, durante i quali è stata somministrata quotidianamente una pillola di 7 mg di licopene oppure un placebo e non è stata applicata nessuna restrizione della dieta alimentare. Dai risultati ottenuti, è emerso che l’apporto di licopene ha migliorato la funzione endoteliale nei pazienti con malattie cardiovascolari, ma non nei volontari sani.