Nuovo parere dell’EFSA entro il 2017 per il bisfenolo A

2032

HaushaltIl Parlamento europeo, lo scorso 6 ottobre, ha approvato l’emendamento alla risoluzione sui materiali destinati a venire a contatto con gli alimenti. Con questo documento, approvato da 346 voti, si chiede alla Commissione Europea di vietare l’uso di bisfenolo A (BPA) in tutti quei materiali per i quali è previsto il contatto con il cibo, visto e considerato che nell’ultimo decennio, svariati pareri dell’Efsa non hanno efficacemente affrontato tutte le preoccupazioni in materia di salute. Per questo motivo, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare rivaluterà di nuovo i rischi connessi al BPA nel corso del 2017. Nell’ultimo parere rilasciato a gennaio, l’Efsa ha abbassato la dose giornaliera tollerabile del BPA da 50 a 4 microgrammi per chilogrammo di peso corporeo.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*