Ultrasuoni per il taglio di alimenti

1222

shutterstock_69105565

Per alcuni alimenti, come panini, cioccolato e formaggi le tradizionali procedure di taglio non danno i risultati richiesti: per questo motivo alcune aziende di questi settori optano per l’utilizzo del taglio ad ultrasuoni. Questa tecnologia prevede l’impiego di un sonotrodo, avente la parte terminale a forma di lama: per mezzo delle vibrazioni ultrasonore permette di eliminare l’attrito tra coltello e pezzo da tagliare, ottenendo come risultato la massima precisione di taglio, mantenendo la perfetta pulizia della lama ed eliminando la deformazione del pezzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here