Nuovo decreto legislativo per i materiali ed oggetti a contatto alimentare

    1779

     

    Il decreto legislativo del 10 Febbraio 2017 inerente al nuovo regime sanzionario per materiali ed oggetti destinati al contatto alimentare, con l’articolo 6, obbliga le imprese che producono materiali e oggetti che entreranno a contatto con alimenti di comunicare all’autorità sanitaria territorialmente competente gli stabilimenti che eseguono le attività di cui al regolamento (CE) 2023/2006. La notifica dovrà essere effettuata entro 120 giorni dall’entrata in vigore del decreto (entro il 30 luglio 2017). Le aziende che non adempiranno a tale obbligo saranno soggetti ad una sanzione amministrativa pecuniaria che può variare da 1.500 a 9.000 euro.