Dosaggio e modellaggio del cioccolato

2689

Le principali unità e gruppi che compongono le linee di modellaggio PM Chocolate sono le seguenti: riscaldo stampi, dosatrici UPD, gruppi di vibrazione verticali/orizzontali stampi, smodellaggio stampi.

Il riscaldo degli stampi è disponibile in due versioni. La prima utilizza come fonte di calore i raggi infrarossi, la seconda è sviluppata come tunnel verticale a ventilazione forzata d’aria calda.

Quest’ultima è indispensabile nel caso di produzioni che richiedono la formazione della conchiglia, perché garantisce migliore uniformità di temperatura sullo stampo con conseguente costanza di spessore della conchiglia.

Le dosatrici UPD sono adatte a stampi standard o speciali realizzati in policarbonato rigido o flessibile. Le dimensioni degli stampi possono variare da 275 a 650 mm. Il nastro d’alimentazione ha una lunghezza di 1500 mm, ma altre sono realizzabili a richiesta.

Altre caratteristiche sono: estrazione nastro per pulizia senza utensili, interfaccia operatore intuitiva, azionamenti brushless, plc di gestione ciclo automatico e allarmi, pannello operatore touch screen, centralina di produzione acqua calda, riscaldamento macchina mediante acqua calda, da 10 a 40 pistoni con diametro 16 mm, 100 ricette memorizzabili, dosaggio a punti o lingua, dimensioni 1500x1200x1420 mm, potenza installata 3,2 kW.

Tra i prodotti realizzabili, praline e tavolette one-shot, tavolette con e senza ingredienti solidi, triple e quadro-shot, articoli decorati. La parte finale della linea è la smodellatrice automatica, che può essere a piastra rotante e martelli oppure a ventose con vacuum.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*