Riempitrici asettiche per salse e passate di pomodoro

2947

di CFT Group è stato testato e controllato dall’American Food and Drug Administration e ha ottenuto l’approvazione di conformità e la relativa certificazione per il riempimento di prodotti a bassa acidità.

La riempitrice asettica a due teste permette di trattare prodotti alimentari semilavorati o finiti liquidi, semiliquidi, altamente viscosi o contenenti pezzi in sacchetti presterilizzati. Per i prodotti con pH >4,5 (bassa acidità) la sterilizzazione di beccucci, tappi e camera di riempimento per mezzo di vapore o calore non è sufficiente.

Quindi gli agenti chimici utilizzati per questa applicazione sono: perossido al 33-35% della concentrazione, oxonia attivo al 3-5% della concentrazione. Per il riempimento asettico di prodotti ad alto contenuto di acidità è previsto un kit che permette di gestire la sanitizzazione chimica richiesta.

Le principali caratteristiche della riempitrice a due teste sono: trasportatore di rotolamento e ruota di rotazione pallet, per il posizionamento automatico del tappo sotto la testa di riempimento; capacità di riempire tre diversi formati (bidoni, fusti e sacchetti); rapida connessione plug and play della testa di riempimento; facili operazioni di manutenzione.

 

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*