Automazione di magazzino

133

Un alleato delle aziende più strutturate è il magazzino automatico verticale Modula, una torre verticale che può raggiunge i 16 m di altezza e che stocca le merci all’interno di cassetti che possono raggiungere 4,1 m di larghezza tutelandone integrità, pulizia e ordine ma soprattutto tracciandone ogni movimento in magazzino.

Barilla, per esempio, nel suo stabilimento di Parma utilizza magazzini con baia esterna per depositare ingombranti trafile per il taglio della pasta. Questo modello di baia permette una movimentazione automatica del materiale contenuto, necessaria a causa dell’elevato peso che supera i 200 kg.

Anche Grissin Bon ha fatto una scelta simile per lo stock dei ricambi con cui gestisce la manutenzione degli impianti produttivi. Così come il Centro Carni di Padova e Pane Morato. Grazie alla capacità di operare con temperature anche di zero gradi, Inalca (Gruppo Cremonini) ha acquistato tre Modula, di cui uno ubicato in una cella frigorifera.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here