Riempitrice asettica robotica

1733

IFT Italia ha unito una testa di riempimento per sacchi asettici con bocchello a un braccio robotico proveniente dalle catene di montaggio automotive per creare una riempitrice asettica robotizzata. La flessibilitĂ  di movimento del robot permette di stendere e riempire i sacchi all’interno dei fusti metallici senza l’intervento dell’operatore.

Dotando la macchina di un caricatore automatico è possibile utilizzare sacchi asettici bobinati (WEB) da 5 a 220 litri, eliminando le fasi manuali di carico normalmente effettuate dall’operatore. La stessa macchina può riempire agevolmente anche sacchi da 1000-1200 litri favorendo le operazioni di carico manuale del sacco grazie alla libertĂ  di posizionamento della testa garantita dal robot.

Nel riempimento di bag-in-box la macchina funge anche da pallettizzatore, depositando il sacco riempito nei contenitori di stoccaggio intermedio o nel cartone. Le performance di riempimento variano in base ai contenitori e alla configurazione della macchina. La riempitrice può essere abbinata allo sterilizzatore asettico tubo in tubo caratterizzato da stress termico ridotto grazie al basso differenziale termico tra prodotto e acqua surriscaldata.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*