Trasformare in polpa il pomodoro intero

346

La polpatrice PT12, proposta da IFT per trasformare il pomodoro intero non pelato in polpa attraverso un processo di estrusione, è così composta: coclea scottatrice (trasporto e scottatura del prodotto non pelato), gruppo di taglio e compressione (taglio a fette e leggera compressione), sgocciolatore (separazione liquido, semi e pelli), gruppo di estrusione (produzione polpa e separazione pelli), tramoggia con pompa mono (rilancio scarti), vaschetta con pompa a membrana (rilancio prodotto), software Industry 4.0.

La struttura è d’acciaio inox Aisi 304, le parti a contatto di materiali idonei. Gli scarti di produzione sono convogliati a una pompa di rilancio tramite tramogge di raccolta. Il quadro elettrico dotato di plc e interfaccia grafica touch screen gestisce il funzionamento degli attuatori. I motori elettrici sono azionati da inverter.

Con pomodoro non pelato la produzione è 15 t/h di prodotto fresco con le seguenti rese: >60% con foratura 6 mm, 65% con foratura 8 mm, 70% con foratura 10 mm. La macchina può lavorare anche pomodoro già pelato con le seguenti rese: 15 t/h, 70% con foratura 6/8 mm e 75% con foratura 10 mm; 18 t/h, 75% con foratura 12 mm; 20 t/h, 80% con foratura 14 mm; 22 t/h, 85% con foratura 16 mm.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here