Nuova acquisizione per Cefla in Germania

234

Perseguendo l’obiettivo di internazionalizzazione, Cefla acquisisce il 90% delle quote della Società Tedesca Plant Engineering, con sede a Leutesdorf e con un fatturato annuo stimato di circa 2 milioni e mezzo.

La Business Line Energy di Cefla Engineering, Leader in Italia nella realizzazione di centrali di cogenerazione per la produzione di energia elettrica e calore, entra nel mercato tedesco acquisendo Plant Engineering, Società di ingegneria di riconosciuto know-how nel settore.

Cefla prosegue nella sua strategia di internazionalizzazione e, dopo circa due anni di attività in Germania con la realizzazione dell’importante centrale di cogenerazione di Cottbus, consolida la propria posizione in un mercato ricco di significative opportunità nel settore “Green energy” e che sostituirà il classico modello delle centrali a carbone.

La società, Plant Engineering, è attiva da circa 15 anni nei settori delle centrali elettriche di cogenerazione e delle centrali a biomassa nonché nei servizi di ingegneria per l’impiantistica nel settore energia con una consolidata esperienza riconosciuta dai principali players tedeschi.

L’acquisizione del 90% di Plant Engineering permette oggi a Cefla di qualificarsi come un operatore in grado di fornire soluzioni EPC nel settore energetico tedesco. “Siamo molto felici ed orgogliosi di questa acquisizione” afferma il Direttore dello Sviluppo della Business Unit Engineering di Cefla, Massimo Pinoli “è parte del nostro piano strategico di internazionalizzazione e rappresenta per noi un punto di eccellenza sul quale puntare per sviluppare soluzioni innovative per la transizione energetica in atto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here