Misura CO: processo di tostatura in tutta sicurezza

640

Con il sistema proposto da Ascon Tecnologic, il processo di tostatura di caffè e frutta in guscio avviene in sicurezza grazie alla misura continua del monossido di carbonio.

La soluzione comprende l’analizzatore in-situ all’infrarosso NDIR di rapida installazione e facile calibrazione.

Uno strumento che consente di misurare il valore medio di monossido di carbonio su tutta la sezione del condotto delle tostatrici. Senza parti a contatto con il processo e con la sola presenza dell’aria di sbarramento, assicura affidabilità, stabilità e precisione a lungo termine. Grazie all’installazione direttamente sul camino, l’analizzatore non necessita di sistema di prelievo e trattamento dei gas, riducendo i costi di installazione e manutenzione.

La foto mostra il modello ZCO, le cui caratteristiche tecniche sono: campo di misura da 0/500 a 0/20.000 ppm relativo a 1 m di percorso ottico, il quale arriva fino a 2500 mm; precisione 5% fs; temperatura fumi ≤250°C, con taratura estesa a ≤430°C max; visualizzazione in ppm, mg/m3 e mg/Nm3; classe di protezione 1, IP-65. Certificato TUV, lo strumento corrisponde alle specifiche EMC secondo EN 50081-1/EN 50082-2.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*