Controllo sicuro delle etichette

193

L’apposizione di etichette di varie forme, dimensioni e materiali è uno dei compiti fondamentali del packaging. Per un posizionamento preciso l’etichetta deve essere rilevata in modo affidabile anche ad alte velocità di trasporto.

Questo compito è svolto dai sensori a forcella, che contengono il trasmettitore e il ricevitore in un unico dispositivo e garantiscono la sicurezza operativa. Con la versione GSX14E, Leuze propone un modello che combina due metodi di rilevamento in un unico alloggiamento: luce e ultrasuoni.

Il sensore rileva un’ampia gamma di etichette indipendentemente dal materiale e dalle caratteristiche della superficie, comprese le etichette di BOPP cavitato non omogeneo. Il sensore a forcella è particolarmente adatto per applicazioni in cui è necessario rilevare vari tipi di etichette, e può essere impostato in modo semplice e veloce tramite il pulsante di autoapprendimento per eseguire la combinazione supporto-etichette.

Per tutti gli oggetti è necessaria una sola posizione di montaggio universale. L’interfaccia di configurazione IO-Link può essere utilizzata anche per abilitare le funzioni a distanza o per bloccare i pulsanti.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here