DZ Trasmissioni, rinvii angolari per ambienti sensibili

33

Con i componenti inox DZ, l’industria alimentare può beneficiare di prodotti e materiali molto performanti, anche in termini di igiene e di resistenza agli agenti ambientali.

Nell’ottica di una continua crescita aziendale, DZ Trasmissioni ha ampliato la propria gamma di prodotti con la realizzazione di nuovi martinetti e attuatori. Qui presenta la nuova serie QB Inox, disponibile in cinque taglie, la quale va ad affiancarsi alla serie DZ Inox. Nei settori industriali più delicati, come per esempio quello dell’industria alimentare o farmaceutica, i requisiti in tema di igiene e pulizia sono particolarmente stringenti.

Per questo la nuova gamma di rinvii angolari è stata studiata con un carter monoblocco (microfusione a cera persa) d’acciaio inossidabile Aisi 316. Oltre a essere molto performante, questo materiale consente la completa pulizia del prodotto. Grazie alla resistenza agli acidi e alle soluzioni alcaline, i rinvii QB Inox si prestano bene per essere utilizzati in tutti i settori del food machinery, dove trovano già largo impiego quelli della gamma DZ Inox, soprattutto grazie alla loro elevata resistenza alla corrosione.

Panoramica sui rinvii angolari DZ, costruiti in acciaio inossidabile Aisi 316 per le esigenze del settore alimentare.

Resistenza alla corrosione

Asettico è il design di carter e torrette dei rinvii, entrambi realizzati completamente in acciaio inox Aisi 316 elettrolucidato. Il trattamento chimico di elettrolucidatura consente di sfruttare al massimo le caratteristiche di resistenza alla corrosione tipiche dell’acciaio inossidabile. Inoltre, l’asetticità della superficie permette una più semplice manutenzione, rendendola di fatto uno standard dell’industria alimentare e in tutte quelle applicazioni dove è richiesta un’elevata resistenza agli agenti atmosferici o di processo.

Nel trattamento di elettrolucidatura dell’acciaio inox è abitualmente asportato uno strato superficiale, nell’ordine di qualche micron, grazie a specifici elettroliti, riducendo al massimo la rugosità della superficie. In tal modo è garantita anche la sicurezza dal punto vista dell’igiene. Anche gli alberi sono realizzati in acciaio inox Aisi 316. Dove previsto sono completi di linguette inox Aisi 304 (A2), lo stesso materiale usato anche per tutta la bulloneria presente sui rinvii. La versione standard delle tenute prevede anelli NBR a labbro semplice (A DIN 3760).

Ma a richiesta possono essere montati anelli di Viton o silicone grazie alla stretta collaborazione che DZ Trasmissioni ha attivato con le più importanti aziende del settore, che le permettono di realizzare tenute di molteplici materiali corredati di certificazioni specifiche per ambienti alimentari (Moca o CE 1935/2004, per esempio). Per le applicazioni alimentari è prevista una lubrificazione a olio alimentare Jax FGG-AW ISO 150, ma a richiesta possono essere altri oli compatibili con l’ambiente alimentare.

Sempre nell’ottica di fornire un prodotto con la superficie più liscia possibile, i rinvii angolari QB-Inox sono prodotti con il tappo dell’olio chiuso da un cappellotto. Mentre nel caso in cui l’applicazione preveda frequenti lavaggi con getti pressurizzati l’azienda ha previsto un tappo d’acciaio inossidabile montato a pressione.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here