Pelatura automatica delle mandorle

61

Dell’Oro propone Triplex, una macchina dotata di nastro trasportatore con struttura d’alluminio anodizzato, tappeto sintetico con listelli e inverter per la variazione della velocità.

Corredato di tramoggia d’acciaio inox raccogli mandorle, la macchina ha sponde di contenimento inox ed è completamente chiusa per mantenere il vapore sulle mandorle precedentemente sbollentate.

Il nastro alimenta in continuo lo sbuccia mandorle automatico, il quale è composto da tre stazioni di pelatura con sei cilindri di gomma dentata morbida, regolabili, che girano a velocità differenziata. Con un solo caricamento, le mandorle possono subire tre lavorazioni per gravità. Tre ventilatori provvedono a separare le bucce dai frutti.

Tutte le parti a contatto con il prodotto sono d’acciaio inox o a norme alimentari. La macchina, che non ha bisogno della presenza fissa di un operatore per funzionare, monta otto motori da 0,37 kW. Con un solo passaggio, la produzione si attesta su 100 kg/h circa.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here