Chewters sceglie METTLER TOLEDO per un’ispezione prodotti di livello superiore

112

L’azienda canadese Chewters Chocolates ha investito in innovative tecnologie di ispezione prodotti in grado di migliorare notevolmente le funzionalità della propria linea di confezionamento.

Un produttore, per essere il migliore, deve investire nel meglio. Questo è stato l’approccio adottato dall’azienda dolciaria canadese Chewters Chocolates, che ha intrapreso un progetto di automatizzazione delle sue linee di produzione e confezionamento, volto a renderle più produttive ed efficienti.

Per raggiungere questi elevati standard, l’azienda ha investito in nuovi sistemi di controllo peso, di ispezione prodotti a raggi-X e rivelatori di metalli METTLER TOLEDO.

“Stiamo cercando di portare il nostro stabilimento a un livello superiore” ha spiegato Arjan Cheema, Project Engineer di Chewters Chocolates. “Gli strumenti METTLER TOLEDO rappresentano lo standard di settore. Chewters fa affidamento sui propri strumenti per garantire l’accuratezza del peso dei sacchetti – e ora desidera eliminare qualsiasi deviazione superiore al grammo, a seconda della confezione. I rivelatori di metalli e i sistemi di ispezione a raggi-X ci aiutano a evitare i falsi scarti associati alle nostre linee di confezionamento”, ha concluso Cheema.

Maggiore domanda, maggiore capacità

Lo stabilimento di produzione e confezionamento da 55.000 metri quadri dell’azienda situato a Delta, nella British Columbia, è ora altamente automatizzato. È in grado di raggiungere le 15.000 tonnellate di produzione annua, grazie alla recente transizione a un terzo turno che garantirà un’operatività di 24 ore, 5 giorni alla settimana, per tutto l’anno.

Tutto ciò aiuterà Chewters a perseguire il suo obiettivo di crescita aggressiva delle vendite al dettaglio, con prodotti che ritiene possano davvero distinguersi sul mercato. Le Organic Dark Chocolate Almond Butter Cups e le tavolette di cioccolato fondente biologico all’85% ChocKeto Snaps, appartenenti al marchio tutto al naturale ChocXO, mirano a coprire la carenza di prodotti a base di cioccolato di alta qualità, con poco zucchero e nessun additivo. Il loro sapore è meno amaro rispetto alla maggior parte del cioccolato fondente, perché Chewters ha scelto di concentrarsi sui toni fruttati delle fave di cacao che compongono l’85% del suo contenuto.

Con una base di clienti che comprende alcuni dei principali rivenditori e delle più importanti catene di negozi del Nord America e con l’aumento del consumo dei suoi prodotti a fronte del lockdown dovuto al COVID-19, era necessario portarsi al passo con la domanda. Ecco perché l’azienda si sta concentrando sull’ottimizzazione dei suoi processi in ogni ambito.

Piattaforma per la sicurezza alimentare

Per riuscire a tenere il passo della domanda, Chewters si è rivolta a METTLER TOLEDO, che ha consigliato a sua volta il proprio distributore canadese, Shawpak Systems. Il presidente di Shawpak, Nigel Turnpenny, ha raccolto la sfida e ha sviluppato una piattaforma per la sicurezza alimentare, comprendente cinque sistemi di controllo peso METTLER TOLEDO, per garantire che i prodotti soddisfino le specifiche corrette. Sono inoltre stati aggiunti quattro rivelatori di metalli e un sistema di ispezione a raggi-X per identificare i contaminanti nei prodotti e nelle confezioni.

“Nigel si è dimostrato molto ben informato”, ha dichiarato Arjan Cheema. “Ha offerto un grosso contributo nell’integrazione dei prodotti METTLER TOLEDO sulle nostre linee.

Per Chewters, l’esperienza precedente alla vendita è stata eccezionale e ha quindi aggiunto: “Sono stati estremamente puntuali e professionali. Nigel è stato sempre presente per assisterci e adattare i nuovi strumenti. Riuscire a ottenere in tempo gli strumenti METTLER TOLEDO era estremamente importante per noi e non ci sono stati ritardi nell’avviamento delle nostre linee”.

Dopo l’installazione, anche il servizio post-vendita di METTLER TOLEDO si è dimostrato eccellente, secondo Arjan Cheema. “Se riscontro problemi o mi serve una taratura, mandano un tecnico entro un paio di giorni che si assicura che tutto funzioni correttamente”.

Controllo qualità

Su ognuna delle tre linee di produzione e confezionamento di Chewters Chocolates, gli strumenti per l’ispezione prodotti METTLER TOLEDO svolgono un ruolo essenziale, garantendo che i prodotti confezionati che lasciano lo stabilimento siano privi di contaminanti e quindi sicuri per i consumatori.

Diversi sistemi per la rivelazione di metalli con nastro trasportatore della serie Profile LS sono installati in punti critici di controllo per verificare la presenza di contaminanti nei prodotti che potrebbero essere stati introdotti prima o durante il processo di produzione.

Il sistema a raggi-X X33 di METTLER TOLEDO aggiunge un livello chiave in termini di controllo qualità. “Il sistema X33 offre un eccellente livello di rivelazione di contaminanti come vetro, metallo, pietre e plastica a alta densità, anche in prodotti avvolti in fogli di alluminio o pellicola metallizzata”, ha spiegato Arjan Cheema.

Ha poi aggiunto: “Questo sistema misura la densità, scansionando le pellicole metallizzate per determinare se si sia verificata un’eventuale contaminazione nell’ambito dei processi di confezionamento o imballaggio. Questo passaggio aggiuntivo è stato implementato per garantire il controllo qualità”.

I futuri miglioramenti dello stabilimento di Chewters includeranno altri strumenti per l’ispezione prodotti di METTLER TOLEDO e Arjan Cheema ha dichiarato che l’azienda “renderà standard” questa comprovata tecnologia.

“Le ispezioni sono una fase cruciale della nostra produzione”, ha poi concluso. “Siamo certi che METTLER TOLEDO possa aiutarci a produrre il cioccolato più sicuro e della migliore qualità possibile”. E, ovviamente, ciò dimostra la teoria secondo cui essere i migliori significa usare il meglio.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here