Nuovi sistemi per la rivelazione di metalli GC METTLER TOLEDO della serie R M30 

116

I sistemi di nuova generazione per la rivelazione di metalli sono progettati per identificare i contaminanti in un’ampia gamma di applicazioni della produzione alimentare e sono dotati del rivoluzionario software SENSE™ che controlla in modo intelligente l’intero sistema.

Mettler-Toledo Ispezione Prodotti lancia oggi una serie di sistemi di nuova generazione per la rivelazione di metalli in grado di dare nuovo impulso al mercato nel settore alimentare, grazie a soluzioni intelligenti di ispezione digitale progettate specificamente per aziende di confezionamento per conto terzi e/o produttori di piccole e medie dimensioni.

Il design modulare del sistema totalmente integrato può essere adattato nel tempo in base alla costante evoluzione delle esigenze di produttività e conformità alle normative. Questo aspetto rende i sistemi GC della serie R M30 una soluzione entry level ideale per i produttori che desiderano una rivelazione di metalli a prestazioni elevate, ma non vogliono rinunciare alla flessibilità integrata che rende questi strumenti a prova di futuro.

I nuovi sistemi per la rivelazione di metalli si distinguono nettamente dalle soluzioni proposte dalla concorrenza soprattutto per la piattaforma digitale, che si basa sul nuovo software intelligente SENSETM. Tutto questo, insieme all’uso di algoritmi avanzati, rende questi modelli entry level capaci di garantire un’elevata sensibilità a tutti i tipi di contaminanti in metallo riducendo al minimo i falsi scarti.

La rinnovata funzionalità Dynamic Stability Control stabilizza il sensore principale del rivelatore di metalli per proteggerlo dalle interferenze dovute a rumore e vibrazioni ambientali, aumentando così l’affidabilità dello strumento.  I sistemi entry level GC della serie R M30 sono concepiti come piattaforme modulari la cui versione di base garantisce le funzionalità essenziali.

Il rivelatore di metalli e il nastro trasportatore possono essere facilmente sostituiti per adattare il sistema in caso di variazioni dei requisiti di produzione o di conformità alle normative. Questa possibilità consente ai produttori di ridurre il costo complessivo di proprietà e prolungare la durata utile degli strumenti per rendere la propria attività più sostenibile.

“Sense™ è un prodotto davvero rivoluzionario nell’ambito della rivelazione di metalli,” ha dichiarato Mike Bradley, esperto di ispezione prodotti e sistemi per la rivelazione di metalli di Mettler-Toledo Ispezione Prodotti. “Gestisce, proprio come farebbe un cervello umano, la rete neurale presente nei sistemi digitali di ispezione prodotti e nei nastri trasportatori integrati della serie GC. Prende il controllo dell’intero sistema per la rivelazione di metalli arrivando a livelli mai raggiunti prima: esegue valutazioni e prende decisioni, armonizza e ottimizza ogni aspetto dell’attività grazie a un apprendimento costante.”

La serie R M30 è la prima famiglia di prodotti Mettler-Toledo Ispezione Prodotti incentrata sull’avveniristica tecnologia software SENSE™, che introduce nel mercato della rivelazione di metalli su media scala una gestione sofisticata e intelligente a livelli mai raggiunti finora. Il touchscreen a colori ne semplifica l’utilizzo, rendendo accessibili le attività fondamentali tramite un menu di accesso rapido.

La localizzazione adattabile a livello del singolo operatore, che prevede di serie 33 lingue tra cui scegliere, riduce il rischio di errori e aumenta la produttività. I nuovi sistemi per la rivelazione di metalli sono progettati in modo da essere robusti e adatti all’utilizzo in contesti industriali, con tre livelli disponibili di protezione in ingresso (da IP65 a IP69K), per garantire prestazioni affidabili a lungo termine in un ampio ventaglio di ambienti di produzione.

La serie R M30 comprende quattro modelli di rivelatori di metalli che rispondono a diverse esigenze di produzione, conformità e budget: 

  • M31R StandardLine: per un’ispezione versatile e affidabile in tutti i segmenti del settore alimentare. La tecnologia modulata ad alta frequenza con eDrive consente un aumento della sensibilità sferica fino al 10% rispetto ai modelli precedenti
  • M33R PlusLine: prestazioni potenziate con tecnologia modulata a frequenza molto alta ed eDrive. Garantisce un aumento della sensibilità sferica fino al 20%, che lo rende ideale per le applicazioni legate a prodotti secchi come barrette a base di cereali, pasta, snack e prodotti dolciari
  • M33RB PlusLine: prestazioni potenziate con tecnologia modulata a frequenza molto alta ed eDrive, unite a una geometria ottimizzata di bobina e involucro. Garantisce un miglioramento delle prestazioni di sensibilità sferica fino al 30% nelle applicazioni con prodotti sfusi come confezioni di carne e sacchi di farina da 25 kg
  • M34R PlusLine: prestazioni potenziate grazie alla tecnologia a frequenza simultanea duale e alla soppressione dell’effetto del prodotto, per un aumento delle prestazioni in termini di sensibilità sferica fino al 25% e una riduzione dei falsi scarti nelle applicazioni con prodotti umidi o conduttivi. Il modello è quindi ideale per prodotti come carne, pollame, frutti di mare, latticini, prodotti ad alto contenuto di sale e prodotti confezionati in pellicola metallizzata

    I rivelatori di metalli possono essere uniti a un’ampia gamma di nastri trasportatori, tra cui i sistemi METTLER TOLEDO della serie GC, recentemente potenziati. Questa soluzione modulare con nastri trasportatori comprende ora nuove opzioni, come nastri più lunghi, telaio non cavo e una gamma più ampia di dispositivi di espulsione, tra cui un sistema di spostamento sopraelevato e un nastro retrattile.

    Per ulteriori informazioni cliccate qui oppure visitate www.mt.com/md-m30-rseries-pr 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here