Programma di recupero e il riciclo dei refrigeranti

99
Ken West

The Chemours Company e Honeywell annunciano il lancio di un nuovo programma pilota pensato per consentire alle aziende qualificate di recuperare e riciclare l’R-448A, noto anche come Honeywell Solstice® N40, e l’R-449A, noto anche come Opteon™ XP40, miscele di refrigeranti HFO brevettate nell’Unione Europea e nel Regno Unito.

Negli ultimi anni, le normative globali e la crescente necessità di costruire un’economia circolare hanno stimolato l’interesse per il recupero e il riciclo dei refrigeranti. Chemours e Honeywell sono in una posizione unica per supportare queste attività e per concedere alle aziende qualificate la licenza per recuperare e riciclare i refrigeranti fluorochimici brevettati.

Il procedimento prevede che il vecchio refrigerante venga purificato, riportato alle sue caratteristiche specifiche e utilizzato per la manutenzione dei sistemi di refrigerazione che ne hanno bisogno. Per garantire l’integrità di queste operazioni, la sicurezza e la qualità dell’R-448A e dell’R-449A che ne derivano, sono stati stabiliti importanti criteri per i potenziali partecipanti al programma, tra i quali rientrano specifici requisiti di audit e una rigorosa compilazione dei registri.

“In Chemours ci impegniamo a creare un mondo migliore attraverso il potere della chimica”, ha dichiarato Alisha Bellezza, President of Thermal & Specialized Solutions di Chemours. “Questo programma dimostra il nostro impegno dando al mercato la tranquillità di sapere che i refrigeranti HFO riciclati e rigenerati sono sicuri, legali e soddisfano i rigorosi standard del settore.

Questi refrigeranti brevettati, l’R-448A e l’R-449A, sono stati ideati e sviluppati per portare sul mercato soluzioni efficienti e a basso potenziale di riscaldamento globale (GWP). Questo programma garantisce che i riciclatori qualificati utilizzino un prodotto proveniente da una fonte autorizzata per essere legalmente disponibile per la vendita”.

“Honeywell è impegnata nello sviluppo di soluzioni pronte all’uso, che includono la gamma Solstice di prodotti a tecnologia idrofluoroolefinica, e nel fornire supporto ai nostri clienti nella loro transizione ecologica”, ha dichiarato Ken West, presidente Honeywell Advanced Materials.

“Questo programma rappresenta un esempio e un passo importante nel consentire un più ampio recupero, riciclo e rigenerazione dei refrigeranti fluorochimici di quarta generazione, come il nostro Solstice N40 a ridotto GWP, efficiente dal punto di vista energetico e non infiammabile, per un futuro più sostenibile”.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*