Hyperconnected Industrial Automation

62

L’evoluzione dell’automazione industriale verso l’iperconnessione e la virtualizzazione sarà al centro dello stand di SEW-EURODRIVE a SPS Italia 2024, un laboratorio collaborativo aperto che accoglierà i principali partner dell’azienda per mettere in mostra soluzioni in cui la servitizzazione e la connettività sono già una realtà applicata a diversi settori produttivi, come l’intralogistica e l’imballaggio secondario.

“A SPS Italia presentiamo un concetto nuovo di iperconnessione, ovvero di integrazione tra livello di campo e gestione di macchine e impianti – spiega Giorgio Ferrandino, Managing Director SEW-EURODRIVE Italia. Oltre ai benefici di dematerializzare i componenti, la centralizzazione in cloud cambia completamente la prospettiva consentendo una gestione delle attività in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. Inoltre, la virtualizzazione e le infrastrutture in cloud trasformano in profondità i modelli di business: non viene più offerto un singolo componente fisico, ma un servizio su modello pay-per-use o simile. La dematerializzazione, quindi, porta con sé cambiamenti nelle modalità di acquisto, dal bene al servizio, e anche nell’evoluzione tecnologica”.

SEW-EURODRIVE parteciperà inoltre al Convegno Scientifico in programma mercoledì 29 maggio dalle ore 10.00 alle ore 12.30 nell’Arena Tech del Pad. 7, con l’intervento dedicato a Manutenzione Predittiva wireless e servitizzazione di Emanuele Tosato, Servitization Manager di SEW-EURODRIVE Italia.

SPS Italia 2024 dal 28 al 30 maggio a Fiere di Parma – Pad. 3, Stand F034!

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here