Impianti automatici di confezionamento

71
La confezionatrice orizzontale FP 021S raggiunge capacitĂ  di 150 confezioni/min con prodotti di varie dimensioni: larghezza da 10 a 250 mm, altezza da 1 a 120 mm, lunghezza da 60 a 600 mm.

Dalla provincia vicentina, Tecno Pack esporta nel mondo soluzioni di packaging complete: dalla confezione primaria alla pallettizzazione.

Oltre tre decenni sono trascorsi da quando, nei primi anni Ottanta, in un piccolo fabbricato situato alla periferia di Schio (Vicenza), due volenterosi e appassionati tecnici iniziano a cimentarsi con delle confezionatrici usate nell’intento di riportarle a un accettabile stato di utilizzo. Revisione, veniva chiamata questa operazione, vocabolo ormai estinto in questo mondo “usa e getta”.

Ma è proprio questo continuo smontare, sostituire, modificare e collaudare vetusti macchinari che insegna molto ai due soci, i quali decidono di cimentarsi nella realizzazione di nuove confezionatrici flowpack. Il 1985 è l’anno in cui il mercato inizia ad apprezzare le prime confezionatrici della neocostituita Tecno Pack, le quali riscontrano immediatamente un lusinghiero apprezzamento.

Inizia così il lungo cammino di questa azienda, la cui priorità è fin dall’inizio rispondere con tempismo e professionalità alle richieste sempre più esigenti del mercato. Tecno Pack si inoltra con coraggio e determinazione sulla strada impegnativa degli impianti automatici di confezionamento, affrontando anni di impegno e ricerca, ma ripagata da soddisfazioni e crescita continua.

Dalla provincia vicentina al resto del mondo

Nel 2011 Tecno Pack si trasferisce nella zona industriale di Schio, in una nuova sede adeguata alle mutate e sempre maggiori esigenze logistiche e produttive. La continuità del suo operato è assicurata nel sito di oltre 6000 m2 ubicato nella tradizionalmente operosa cittadina scledense, famosa per la sua vocazione meccanica.

Macchina dopo macchina, impianto dopo impianto, la storia di Tecno Pack continua con l’inevitabile intrecciarsi di vicende professionali e umane che non scalfiscono la continuità ideologica del suo programma, garantita nel tempo dal costante investimento in ricerca e innovazione. Sono anni di incessante crescita e sviluppo, che mette Tecno Pack in grado di acquisire e far fiore altre tre aziende: Euroimpianti, General System Pack e IFP Packaging.

A oggi l’offerta tecnologica globale vede il gruppo di aziende scledensi qualificarsi come leader mondiale nello scenario del packaging inteso come soluzione globale: dalla produzione del prodotto al confezionamento dello stesso, dalla confezione primaria fino alla pallettizzazione passando per gli stadi secondario e terziario in totale automazione, sempre con soluzioni su misura pensate e realizzate per ogni singolo utente.

Oggi la piccola e media industria che si rivolge al gruppo Tecno Pack può beneficiare dell’esperienza e della tecnologia sviluppata nei decenni con tutti i maggiori gruppi alimentari mondiali, i quali rinnovando la loro fiducia giorno dopo giorno forniscono continua linfa al lavoro di ricerca e sviluppo.

La confezionatrice orizzontale multiassi FP 095E funziona sia in linee automatiche sia con alimentazione manuale. Consente prestazioni fino a 350 confezioni/min.

Confezionatrici orizzontali con struttura a sbalzo

La struttura a sbalzo che caratterizza le confezionatrici Tecno Pack garantisce una grande facilità di accesso durante le operazioni di sanificazione e manutenzione, oltre a donare ergonomia e sicurezza. Assieme agli impianti elettrici isolati e climatizzati e alla realizzazione in acciaio inox, ciò le rende particolarmente adatte per l’impiego negli ambienti più esigenti del settore alimentare (carni, salumi, prodotti lattiero-caseari, surgelati e di quarta o quinta gamma).

A catalogo vi sono molteplici modelli orizzontali e verticali, e tra le ultime nate anche le orizzontali FP 021S e FP 095E. La confezionatrice orizzontale FP 021S è il risultato dell’evoluzione delle macchine Tecno Pack e di anni di esperienza nel campo del confezionamento in orizzontale. Macchina elettronica versatile e affidabile, flessibile nel cambio formato, è ideale per prodotti alimentari sia in monodose sia per confezioni multiple.

Raggiunge prestazioni di 150 confezioni/min utilizzando bobine con le seguenti dimensioni: fascia 520/720/920 mm, diametro esterno 350 mm, diametro interno da 68 a 75 mm. I prodotti possono essere confezionati in vari materiali d’incarto: film termosaldanti, accoppiati, saldanti a freddo e polietilene. La confezionatrice orizzontale multiassi FP 095E è progettata per l’installazione in linee automatiche dove emergono le sue caratteristiche di robustezza, silenziosità e affidabilità.

Ma può consentire anche l’alimentazione manuale, grazie alla sua versatilità e facilità di utilizzo. Può raggiungere prestazioni di 350 confezioni/min montando bobine con le seguenti dimensioni: fascia 500 mm, diametro esterno 350 mm, diametro interno da 70 a 76 mm. Confeziona i prodotti in film termosaldabili e saldanti a freddo.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here