Micro-incapsulamento di oli di foglia di canella e di aglio in β-ciclodestrina

4777

Gli oli di foglia di cannella (CLO) e di aglio (GO) sono caratterizzati da una significativa attività antimicrobica, ma la loro volatilità ne limita fortemente l’applicazione come conservanti alimentari. Perciò, lo scopo del presente lavoro è stato quello di valutare l’incapsulamento di tali oli in β-ciclodestrina (β-CD), variando i quantitativi di entrambi i componenti (i.e., 4:96, 8:92, 12:88 e 16:84% olio:β-CD). La caratterizzazione del prodotto ottenuto è stata effettuata in termini di analisi gas-cromatografica, isoterme di assorbimento e desorbimento dell’umidità, spettroscopia a raggi infrarossi (IR) ed attività antifungina nei confronti di Alternaria alternata. Lo studio evidenzia che i componenti principali degli oli sono eugenolo per il CLO e disolfuro di allile per il GO. Il campione preparato con il rapporto 16:84 CLO:β-CD presenta il maggior contenuto in eugenolo, mentre il disolfuro di allile è risultato maggiore nei prodotti 12:88 e 16:84 GO:β-CD. In generale, le microcapsule sono caratterizzate da un minor assorbimento di umidità rispetto alla β-CD pura. La spettroscopia IR ha permesso, inoltre, di rilevare legami idrogeno tra i componenti degli oli e la β-CD. Infine, entrambi i prodotti presentano una buona attività antifungina nei confronti di Alternaria alternata. In sintesi, lo studio permette di concludere che le microcapsule in β-CD contenenti CLO o GO possono essere utilmente utilizzate come agenti antimicrobici naturali nel settore alimentare.

Bibliografia
J.F. Ayala-Zavala et al., Journal of Inclusion Phenomena and Macrocyclic Chemistry, 60, 2008, 359-368