Monitoraggio efficiente ed efficace

258

Con il nuovo i-ConTXM, Siemens propone una soluzione di monitoraggio efficiente, con un’alta modularità e una facile configurazione. Lo scopo è quello di monitorare il funzionamento del trasformatore, fornendo informazioni sullo stato di funzionalità dei suoi componenti critici. Obiettivo della diagnostica associata al monitoraggio diventa quello di ridurre le probabilità di fermo-macchina – sia dovuto a guasti, sia a manutenzioni programmate (quando non necessarie) – e di stimare l’usura nel tempo specie nelle condizioni di sovraccarico. i-ConTXM raccoglie i dati dai sensori posti sul trasformatore per ottenere un’effettiva indicazione delle sue condizioni: la temperatura di alcune parti, l’umidità e il contenuto dei gas disciolti nell’olio isolante, la corrente di esercizio. I vantaggi che derivano dall’adozione di questa nuova soluzione, entrata a portfolio Siemens, non riguardano solo i costi ma anche l’efficienza in termini di configurazione, ingegneria, installazione e messa in servizio. In un solo box sono contenute tutte le funzionalità di un sistema centrale, adatte sia a nuovi trasformatori sia in applicazioni di retrofit. Sensori addizionali come DGA, di temperatura e OLTC possono essere facilmente connessi. i-ConTXM è un sistema autonomo, ma è anche progettato per possibili integrazioni in ISCM (Integrated Substation Condition Monitoring) o direttamente in SCADA. Non c’è quindi una limitazione all’espansione dovuta al software installato originariamente ma, come gli altri prodotti della famiglia ISCM, determinati moduli possono essere aggiunti in futuro, qualora la necessità lo richieda.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here