Planetarie per emulsioni pizza e pane

100

Le impastatrici planetarie Aeromix di Sigma sono disponibili con capacità da 7,5 a 160 litri. Mediante la frusta trattano i prodotti montati mentre con le pale le emulsioni.

Ma ciò che le contraddistingue è l’uso combinato di due utensili: una spirale interagisce con un secondo utensile controrotante che la contrasta, permettendo di ottenere una doppia raffinazione dell’impasto e una maggiore ossigenazione per effetto della continua ripartizione. L’uso combinato dei due utensili è un’invenzione brevettata che rende l’impastatrice ideale per pizza e pane, con risultati migliori rispetto ad altre planetarie soprattutto nella formazione della maglia glutinica.

Le principali caratteristiche tecniche delle impastatrici planetarie sono le seguenti: elevata coppia motrice a bassi regimi; vasca d’acciaio inox; discesa e salita vasca motorizzata; disimpegno totale utensile; timer, contagiri e termostato con sonda-cuore; vasca carrellata; pannello di comando programmabile, cinque velocità + pausa; griglia inox asportabile. La dotazione standard prevede spirale e utensile controrotante, pala, frusta. Tra gli optional, versione inox, illuminazione vasca, tappo scarico vasca, pannello di comando con plc.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*