Sistemi ottici per l’analisi dei corpi estranei

68

Con la serie EA-300, Keyence propone uno strumento per l’analisi elementare basata su laser. Questo analizzatore all-in-one permette un’identificazione dei materiali semplice e veloce grazie all’utilizzo con i microscopi VHX-7000. È sufficiente posizionare il campione sul piatto per eseguire l’analisi senza distruzione, deposito o vuoto.

Il rilevamento di calcio e fosforo nei corpi estranei misti al prodotto alimentare, per esempio, indica ossa come sostanze contaminanti. L’analisi priva di alterazioni è possibile su target di qualsiasi dimensione. Con questo strumento è possibile controllare un elemento con un solo clic, passando facilmente dall’osservazione ingrandita all’analisi elementare senza dover riallineare o mettere a fuoco la lente dell’obiettivo laser.

Grazie alle raccomandazioni basate sull’intelligenza artificiale, chiunque può identificare materiali o sostanze estranee facilmente e rapidamente. Il database può anche essere utilizzato per ricordare i risultati di analisi condotte precedentemente e riconoscere quando vengono rilevati corpi estranei simili.