Uno sguardo al futuro

293

P.E. LABELLERS ha deciso di strutturare la propria attività impegnandosi anche nel salvaguardare l’ambiente che ci circonda. Particolarmente importante da segnalare è il consistente lavoro dell’Ufficio R&D, composto da 12 persone costantemente dedicate alla ricerca e allo studio delle innovazioni, e corredato da un reparto di prova prototipi che costituisce un importante segno di propensione all’investimento, in quanto da solo assorbe una determinata percentuale sul fatturato. Negli ultimi anni P.E. LABELLERS ha provveduto all’adeguamento dei propri stabilimenti produttivi secondo le normative in vigore in materia di ecologia e rispetto dell’ambiente, favorendo lo smaltimento dei rifiuti e il riciclaggio dei materiali. Le proprie etichettatrici e le stazioni di etichettaggio installate su di esse sono stati adeguatamente ridisegnati nell’ottica del risparmio energetico e per ridurre l’impatto ambientale delle linee di imbottigliamento e confezionamento. La stessa Adhesleeve è stata studiata per diminuire i consumi di energia, non dovendo scaldare la colla per l’applicazione dell’etichetta, e per tutelare l’ambiente, in quanto non è necessario l’utilizzo di solventi o altri prodotti chimici per le normali operazioni di pulizia. Per tutte le parti verniciate delle etichettatrici P.E. LABELLERS, vengono utilizzate vernici a base di acqua. Già da alcuni anni infatti si è deciso di abbandonare l’uso di vernici standard a solvente. Questo ha agevolato e facilitato le operazioni per la verniciatura interna delle varie componenti, permettendo l’installazione di una cabina di verniciatura all’interno di uno dei propri stabilimenti produttivi.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here