Meno sale nei piatti pronti

309

Ministero della Salute e Aiipa hanno siglato un protocollo d’intesa per ridurre la quantità di sale nei primi piatti pronti surgelati. Le aziende iscritte all’associazione si impegnano, entro il 2013, a ridurre in sede di produzione almeno del 10% il sale aggiunto nei piatti a base di pasta e o di riso. L’intesa si inserisce nel Programma nazionale di prevenzione “Guadagnare Salute”. Le aziende collaboreranno alle attività di verifica e monitoraggio dell’accordo e sosterranno iniziative per favorire comportamenti salutari nei consumatori intervenendo sulla pubblicità e sulla rete di vendita. I risultati saranno pubblicati sul portale del Ministero nell’ambito della Piattaforma nazionale sull’alimentazione, l’attività fisica e il tabagismo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here