Nastri trasportatori “su misura”

85

Guidereste una veloce auto da pista su una strada sterrata piena di buche? Probabilmente no. Ma è esattamente quello che succede se si collegano macchine di confezionamento di elevata qualità e prestazioni con linee di trasporto non allo stesso livello.

I nastri trasportatori sono troppo spesso considerati un accessorio, quando non addirittura una seccatura di cui ci si ricorda solo quando, piazzate le macchine in stabilimento, ci si rende conto che in mezzo manca qualcosa.

Invece i sistemi di trasportatori che collegano le diverse macchine di confezionamento svolgono più di una funzione fondamentale, perché spesso viene loro demandato il compito di regolarizzare il flusso di produzione e normalizzare le eventuali differenze di cadenza produttiva tra una macchina e l’altra.

Al fine di aumentare la consapevolezza in materia, MH Material Handling lancerà nei prossimi mesi una campagna informativa su tutti i propri canali social (Facebook, Twitter, Linkedin e YouTube), che partirà dalle basi del corretto dimensionamento del trasportatore e scelta del tipo di trasporto e arriverà ad approfondire argomenti specifici quali unificazione, smistamento, accumulo e buffering.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here